In risposta agli studenti di OSA: USB partecipa attivamente alla comunità virtuale COLLEGAleMENTI

Nazionale -

Usb Scuola offre il proprio convinto contributo alla costruzione e al funzionamento della comunità  virtuale COLLEGAleMENTI, poiché condivide lo spirito  di solidarietà che la anima, il ragionamento  politico  che la ispira, la scelta  di dare strumenti di orientamento e informazione ai ragazzi delle scuole  italiane da giorni e per un imprevedibile  numero di settimane lontani  dalle aule scolastiche.

I percorsi condivisi finora in occasione di mobilitazioni, assemblee e convegni, l'adesione alla campagna BastAlternanza, la critica ai modelli scolastici imposti dall'Unione europea, la necessità di tornare a pensare il mondo dell'istruzione come luogo di emancipazione sociale e non di conferma del carattere di classe di questa società, sono saldi elementi in vista di percorsi comuni che mettano al centro pensiero critico e rottura del pensiero dominante.

Il momento storico e la crisi di civiltà che stiamo drammaticamente vivendo rendono questo passaggio necessario e doveroso, in relazione al ruolo sociale che la nostra professione deve ricoprire e che non è garantito da un Ministero che dà indicazioni troppo vaghe, non mette a disposizione per tutti gli stessi strumenti e troppo si affida all’iniziativa dei singoli docenti e delle singole scuole.

Invitiamo a nostra volta la parte più consapevole del corpo docente della scuola italiana a cogliere questa importante occasione di impegno civile e politico e a partecipare alla costruzione di questa comunità.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni