La vita che cambia con USB: a Lamezia conquistati i fondi per i disabili

Lamezia Terme -

riceviamo con estrema soddisfazione la notizia da Lamezia Terme:

  • Grazie alla lotta determinata e tenace dell'USB Pubblico Impiego, la Provincia di Catanzaro ha finalmente finanziato l'assistenza ai disabili nel Liceo "Campanella".

 

 

Denunce, alla stampa e alla Procura, presidi di protesta, uno sciopero generale, quello dell'7 ottobre, dedicato in Calabria proprio alle rivendicazioni dei lavoratori e delle famiglie per il sostegno ai disabili, sono stati sacrifici NECESSARI e UTILI per dare un senso di civiltà alla scuola statale calabrese.

Ancora una volta questa vicenda ci insegna come le conquiste dei lavoratori della scuola si coniugano con le conquiste per tutta la società.

D'altra parte l'USB Scuola Calabria, insieme a tutta la Confederazione USB Calabria, già ci ha mostrato come questo sindacato sa trasformare in successi i sacrifici della lotta e che soprattutto è possibile cambiare la vita di tutti i giorni nelle nostre scuole.

Solo poche settimane fa ci comunicavano della nomina di un insegnante alle classi dell'IPSIA di Girifalco solo dopo la mobilitazione di USB.

 

  • Un particolare ringraziamento va ai docenti e ai genitori che non hanno mai smesso di lottare e in particolare alla prof.ssa Daniela Costabile, coraggiosa e combattiva docente, che con la sua candidatura nelle lista di USB Pubblico Impiego proprio per la RSU del Liceo Campanella, sta dimostrando la determinazione a mantenere alta la vigilanza contro soprusi e inefficienze dell'amministrazione.

vi alleghiamo il comunicato di USB Scuola Calabria.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni