Le ferie non godute fino al 6 luglio vanno pagate.

Nazionale -


Il Governo dei tecnici sbaglia spesso la tecnica delle leggi,

ma guarda caso, quando si tratta di colpire i lavoratori


Messaggio 135 del 6 settembre 2012 pubblicato sul sito del MEF -in allegato-


http://www.spt.mef.gov.it/

Si è dovuta scatenare la ressa delle diffide per far capire al MIUR e al Governo che norme come l'articolo 5, comma 8, del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95 non possono essere retroattive.


Le Ragionerie devono sbloccare i pagamenti.

Il problema si porrà a tutti di nuovo il prossimo anno, la demolizione pezzo a pezzo del Contratto Nazionale continua.


Intanto i dati ISTAT dicono che la paga dei pubblici dipendenti di quest'anno ha una variazione pari allo 0% mentre l'inflazione è arrivata al 3,3%!


Solo la spesa per le retribuzioni dei Dirigenti è complessivamente aumenta del 17%!!


E' ORA DI RIVENDICARE IL RINNOVO CONTRATTUALE,

È ORA DI PORRE LA QUESTIONE DI UN RECUPERO VERO

DEL NOSTRO POTERE D'ACQUISTO.




* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni