Personale ATA: a Napoli primo presidio!

Stamane combattivo e partecipato presidio di protesta dei lavoratori tecnico-amministrativi della Scuola pubblica dinanzi alla Direzione scolastica regionale della Campania.


Hanno sventolato le bandiere rosse della Usb -Scuola, portate dai lavoratori e dalle lavoratrici di nuovo ingiustamente discriminati, dopo anni, se non decenni, di lavoro precario.

Il governo del signor Renzi e della sua Ministra, prosegue l'attacco alla Scuola Pubblica, mostrando il proprio disprezzo nei confronti dei lavoratori della scuola e in particolare nella sua componente più proletarizzata e sfruttata.


Ma anche questo ignobile sopruso non rimarrà senza risposta!


Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati