SICILIA: USB E ORSA CONTRO L'USO DEI COLLABORATORI SCOLASTICI PER LICENZIARE GLI OPERATORI DEI SERVIZIO IGIENICO PERSONALE

Nazionale -

L'amministrazione scolastica della Sicilia propone ai collaboratori scolastici un corso per svolgere le mansioni degli operatori del Servizio Igienico Personale. Si tratta dell'assistenza agli alunni disabili "gravi", che da anni viene svolto da personale delle cooperative, con salari molto magri. Ora si vuole dare questi incarichi al personale ATA della scuola, in cambio di un piatto di lenticchie dal fondo d'istituto, o da ciò che ne è rimasto.

Se l'amministrazione vuole reinternalizzare il servizio, non deve far altro che assumere nei ruoli dello Stato o comunali il personale delle cooperative. I collaboratori scolastici sono già sovraccarichi di lavoro e non basta un piatto di lenticchie per convincerli a farsi strumento del licenziamento dei lavoratori delle cooperative.

In allegato trovate la lettera che l'Orsa e l'USB Scuola hanno inviato in tutte le scuole di Catania per invitare i collaboratori scolastici a non aderire al corso.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni