Solidarietà ad Aldo Mucci, USB Scuola: le minacce non fermeranno l'internalizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori ex LSU/ ATA

Nazionale -

Esprimiamo incondizionata solidarietà ad Aldo Mucci, responsabile USB ex LSU-ATA Sicilia, che ha ricevuto una pesante minaccia mafiosa ("Non camminerai più sulle tue gambe") per il suo impegno per ottenere, attraverso un decreto interministeriale, che i servizi di pulizia e i lavori  degli ausiliari nelle scuole pubbliche statali siano affidati esclusivamente a personale dipendente appartenente al profilo di collaboratore scolastico previsto nella scuola pubblica statale. Ciò potrebbe già avvenire dal primo gennaio 2020, come previsto dalla legge di bilancio 2019.  E questo non è "gradito" a chi per anni ha usufruito di milioni di euro destinati alle aziende private, un gran parte cooperative, dove sfruttamento, mancanza di tutele e precarietà trovano terreno fertile.

La nostra solidarietà anche alle lavoratrici e ai lavoratori ex LSU-ATA  con la certezza che le minacce non fermeranno l'impegno di Aldo e di tutta l'USB per il raggiungimento dell’ internalizzazione di tutte le lavoratrici e i lavoratori ex LSU-ATA .

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni