USB Scuola: solidarietà a Nuriye Gulmen e Semih Ozakca, insegnanti turchi in lotta

Nazionale -

 

L’USB Scuola esprime la sua più completa solidarietà a Nuriye Gulmen e Semih Ozakca, due insegnanti in Turchia, da oltre 285 giorni in sciopero della fame. 

Sono stati incarcerati e tenuti in isolamento per circa 8 mesi, liberi dal 1° dicembre, proseguono lo sciopero della fame. 

Nuriye e Semih resistono per reintegrare il loro lavoro e quello di 150.000 funzionari pubblici. L’USB Scuola denuncia il sostegno della UE e dei governi dei paesi europei al tiranno di Ankara, rivendica l’immediata riassunzione di Nuriye e Semih e di tutti i lavoratori ingiustamente licenziati e condanna la repressione in tutte le sue forme e in qualunque paese del mondo. 

Viva la resistenza fino alla vittoria...

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati