14 maggio ore 16 incontro streaming: Soluzioni per ATA internalizzati ed esuberi

Nazionale -

Giovedì 14 maggio dalle ore 16, USB Scuola, come già annunciato, terrà un incontro in diretta sul tema delle problematiche dei lavoratori ATA internalizzati e degli aventi diritto in esubero. All’incontro parteciperanno il sottosegretario all’Istruzione Giuseppe De Cristofaro e l’on. Alessandro Fusacchia componente della Commissione Istruzione della Camera dei Deputati, insieme a Rocco Coluccio, Maurizio De Martino e Luigi Del Prete dell’Esecutivo Nazionale USB Scuola.

Ascolteremo le proposte e le risposte degli esponenti del governo alle proposte che abbiamo avanzato e che possiamo riassumere in:

  • Alla riapertura delle scuole, il diritto per i lavoratori in part-time al completamento orario fino al raggiungimento delle 36 ore, con priorità rispetto agli incarichi annuali e alle supplenze brevi e temporanee. Il diritto al completamento orario è da sempre riconosciuto sia ai docenti che al personale ATA precario e si tratta di una misura senza oneri aggiuntivi.
  • Per i lavoratori assunti part-time (così come per i lavoratori in cassa integrazione) di avere accesso alla fruizione del “reddito di emergenza”, con la possibilità che questo divenga un vero e proprio reddito di cittadinanza, ad integrazione del reddito da lavoro. Riteniamo peraltro che la misura di integrazione del reddito sia doverosa per tutti quei lavoratori che oggi percepiscono un reddito al di sotto della soglia di povertà relativa.
  • L’avvio in tempi brevi delle procedure di mobilità volontaria interprovinciale al fine di consentire ai lavoratori part-time e in esubero di ottenere l’assunzione, su base volontaria, sui posti full-time.

Appuntamento il 14 maggio dalle 16 sul sito scuola.usb.it, sulla pagina Facebook USB P.I. – Scuola e sul canale Youtube USB Scuola .

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni