DDL LA BUONA SCUOLA: BUONA PER CHI?

Nazionale -

In questi giorni i lavoratori della scuola che hanno già preso coscienza dell’impatto micidiale che il progetto Renzi avrebbe sulla scuola se venisse approvato il DDL licenziato dal governo, si stanno preparando a dar battaglia. Sono già numerose le assemblee in programma e le iniziative di piazza già realizzate o programmate in diverse città, in preparazione del grande sciopero generale del 24 aprile. Su questa data, lanciata inizialmente da USB, Unicobas e Anief, registriamo ogni giorno la convergenza di ulteriori organizzazioni sindacali, comitati e associazioni; dato questo che la rende un momento centrale del percorso per fermare il progetto di Renzi.

Pubblichiamo una breve scheda sul DDL Renzi, per quanti ancora non abbiano compreso la portata del provvedimento o vogliano aprire il confronto nella propria scuola.

Troverete in allegato anche il testo definitivo del Disegno di Legge Delega e la relazione tecnica (molto interessante in quanto sbugiarda i partiti di maggioranza che avevano millantato grandi investimenti nella scuola).

Pubblichiamo inoltre un comunicato dei compagni dell’USB di Catania sul presidio che si è svolto a Catania il 30 marzo e che ha visto centinaia di lavoratori della scuola dare il primo segnale della propria determinazione a difendere la propria condizione di lavoratori e insieme l’idea stessa di scuola della Repubblica, minacciata dai piani del governo.

Invitiamo i lavoratori a segnalarci tutte le iniziative sui territori, in modo da potergli dare la massima visibilità.

24ZERO4 – LiberaLaScuola

SCIOPERO CONTRO IL DDL RENZI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni