Il Governo Renzi ovvero...fumo negli occhi !

Nazionale -

Ora gli ATA dicono basta....anche Spartaco ha rotto le catene !

Sbloccate 3740 assunzioni del personale tecnico amministrativo ed ausiliario della scuola? Con valenza giuridica dal 1 settembre 2013!

ERA ORA! Ed è il minimo che andava fatto!

 

.....e sarebbe una bella notizia se sotto non ci fosse l'ennesimo imbroglio, una bella manciata di porporina dorata per tenere buoni gli ormai esausti lavoratori della scuola, gettata dal Governo e salutata con applausi dai sindacati collaborazionisti.


I posti disponibili, anche dopo i tagli, sono 12.000 coperti ogni anno dagli incaricati ed i 3740 posti "elargiti" sono i 2690 posti di assistenti amministrativi e 1032 assistenti tecnici, che da due anni vedono bloccate le loro immissioni in ruolo perché i posti forse dovevano essere occupati dai docenti inidonei o dagli itp, 198 posti andranno comunque agli inidonei e nel conto, ovviamente, non rientrano i posti ad incarico annuale fino al 30 giugno e i posti lasciati liberi dai prossimi pensionamenti.


Il tutto in barba alla normativa comunitaria che prevede per i dipendenti pubblici l'assunzione dopo tre anni di precariato. Su questo, migliaia di ricorsi sono arrivati fino alla Commissione Europea per la stabilizzazione così anche la lunga e ostinata battaglia dei docenti inidonei e quella degli ATA, che hanno costretto più volte il MIUR a riconoscergli lo status di precari su posti vacanti e con contratti fino al 31 agosto e non supplenti brevi (ex art.40) li hanno costretti a fare un atto dovuto: sbloccare le assunzioni già previste dalle “loro” leggi e dopo i “loro” tagli!


A noi non ci terranno buoni con la porporina....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni